ANIME E SCIAMANI

Nel corso dei miei viaggi in Messico ho avuto l’occasione di conoscere alcuni sciamani e curanderos. In particolare con due di essi mi sono incontrato più volte ed ogni volta avevo preso l’abitudine di portargli copia delle foto che avevo fatto loro la volta precedente. Non vi dico lo stupore e la gioia nel riceverle e, ovviamente, non potevo esimermi dall’essere sottoposto alla Limpia del Alma. Tradotto significa Purificazione dell’Anima ed è una cerimonia tradizionale del Centro America e fa parte dei rituali di cura della medicina tradizionale precolombiana. Affonda le sue radici nelle pratiche mediche dei Maya, Aztechi e degli altri gruppi presenti nel territorio centroamericano. Il curandero [guaritore sciamano], recitando invocazioni e preghiere, passa attorno al corpo della persona sottoposta alla cerimonia rami di piante particolari e avvolge il suo corpo con fumi di copal, un incenso utilizzato in tutta Centro America. Il concetto alla base di questa pratica, molto comune nella medicina dei nativi messicani, è strettamente legato al concetto di malattia ed alle cause che la generano, che in genere vengono attribuite ad entità negative, invisibili, che possono essere inviate da persone che desiderano fare del male agli altri.